Una bella serata di fine estate


Dolce, ricca di incontri, un momento raro, di quelli da ricordare a lungo. Questa è stata per me l'inaugurazione di CONFINI 09 a Torino. Ho visto molte cose. Ho visto alcuni amici che non incontravo da tempo. Ho visto persone che incontravo per la prima volta. Ho visto attenzione e voglia di scambiare pensieri, idee, emozioni. Ho visto che il lavoro fatto è stato buono. Ho visto infine che la forza emotiva della serata è stato molto più intensa di quanto potessi pensare. Così intensa che oggi, con mio stupore, mi accorgo di non aver scattato nessuna fotografia che potesse presentare il pur consistente afflusso del pubblico. Rapito da ciò che vedevo e vivevo ho dimenticato di fermare, fissare, trasporre in immagine. Per me è davvero un fatto speciale che mi conferma il motivo per cui fotografo paesaggi e cose. Ho bisogno di tempo per superare l'impatto della vita sui miei sensi. Quando la vita scorre così piacevole e veloce, il tempo mi manca e metto da parte l'arte del tempo, quella che amo più di tutte: la fotografia. Sarà per un'altra volta. Oggi, mi godo quei momenti nella mente. Li ripasso uno ad uno e ringrazio le persone, a me vicine o sconosciute, che mi hanno "travolto" ieri sera. Grazie di cuore, a tutti.

.