Post

Chiara Bertola alla GAM di Torino.

Immagine
Presentazione alla Stampa di Chiara Bertola , nuova direttrice della GAM di Torino. Dalle sue prime parole, ne ricavo che alla GAM sta per avviarsi ad una vera e propria rivoluzione culturale, sia nei contenuti, sia nel contenitore. Il programma mi sembra molto impegnativo e immagino anche notevolmente costoso. In particolare mi pare di capire che Chiara Bertola proponga una nuova sistemazione della collezione storica riorganizzandola con interventi e metodi dell'arte contemporanea. Negli ultimi anni questa istituzione pubblica ha dovuto però sopravvivere a se stessa facendo i conti con una crescente carenza di fondi e di conseguenza con la riduzione estrema della progettualità, rimanendo comunque sempre dignitosa e professionale. Sono per questo perplesso da quanto prospettato dalla nuova direttrice, considerando anche che per l'arte contemporanea a Torino esistono già grandi spazi molto più adatti come, per esempio, la  Fondazione Sandretto Re Rebaudengo , la  Fondazione Merz

In giro per il Centro.

Immagine
©2024 Fulvio Bortolozzo

Un salto al MAO.

Immagine
TRAD U/I ZIONI D'EURASIA Frontiere liquide e mondi in connessione. Duemila anni di cultura visiva e materiale tra Mediterraneo e Asia Orientale. Museo d'Arte Orientale di Torino, fino al 1° Settembre 2024. ©2024 Fulvio Bortolozzo

ARCHIVIO

Mostra di più

HASHTAG

Mostra di più