E lo conteneva

©2011 Fulvio Bortolozzo - dalla serie Appunti per gli occhi.
Se si risale un qualunque momento di commozione estatica davanti a qualcosa del mondo, si trova che ci commoviamo perché ci siamo già commossi; e ci siamo già commossi perché un giorno qualcosa ci apparve trasfigurato, staccato dal resto, per una parola, una favola, una fantasia che vi si riferiva e lo conteneva.

Cesare Pavese, Feria d'agosto.

.