Opere al nero


Nello spazio torinese di Franz Paludetto quattro artisti romani propongono la loro relazione con quel colore che non ne contiene nessuno ovvero tutti: il nero. Per contrapposizione, il bianco tradizionale della galleria d'arte, e della luce fredda che ne illumina le pareti, offrono l'indispensabile complemento. Il nero senza luce, bianca massimamente, non esiste quindi. In questo senso, lavorare sul nero significa lavorare sulla materia nel momento in cui viene attraversata e modellata dall'intero spettro cromatico della luce visibile. Ben lo sanno i fotografi bianconeristi che da questa dialettica degli opposti ricavano da sempre le loro opere. Anche per questo motivo, pur essendo pittorici, ho trovato assai stimolanti i lavori in mostra. Di seguito, qualche mio appunto visivo.











SU NERO NERO
Opere di Elvio Chiricozzi, Felice Levini,
Roberto Pietrosanti, Giuseppe Salvatori.
Dal 3 dicembre 2011 al 17 dicembre 2011

Sede: Franz Paludetto, via Stampatori 9 (piazzetta Viglongo), Torino.
Orario: dal martedì al sabato, ore 15-19.
Info: 011.454.6390 - www.franzpaludetto.com - torino@franzpaludetto.com

Ingresso libero
.