Black sound, oh yeah...

Poi c'è il maledettismo automatico.
Inciampa, ubriacati, vai alla deriva, getta il fegato oltre l'ostacolo, non pensare, prendi, prendi foto come fosse la prima e l'ultima volta, lascia che sia il flusso vitale a regalarti qualcosa di visibile, che ti illuda di dare forma all'informe, luce al nero, vita al morto, sporca, strappa, deforma, filtra, black, black, black sound, oh yeah...

"Le problème, c'est pas la chute, c'est l'atterrissage."
(Mathieu Kassovitz, La Haine)