Quando stendi la materia.

©2014 Fulvio Bortolozzo (homage to Francis).
Il colpo di pennello crea la forma, non la riempie soltanto. Di conseguenza ogni movimento del pennello sulla tela altera la forma e le implicazioni dell’immagine. Ecco perché il vero dipingere è una lotta misteriosa e continua con il caso: misteriosa, perché proprio la sostanza della pittura usata in questo modo può compiere un assalto diretto al sistema nervoso; continua, perché il medium è così fluido e leggero che ogni cambiamento fa perdere ciò che c’è già con la speranza di un guadagno fresco. Penso che il dipingere sia oggi pura intuizione e fortuna che trae vantaggio da ciò che accade, quando stendi la materia [...].

Francis Bacon

"Matthew Smith – A Painter’s tribute", in "Matthew Smith – Paintings from 1909 to 1952", catalogo della mostra di Londra, Tate Gallery, settembre-ottobre 1952.

.