Parco pubblico.

©2013 Fulvio Bortolozzo - dalla serie Note a perdere.

Verso il tardo pomeriggio. Nei dintorni dei luoghi d'infanzia. Alcune cose le inseguo da decenni. Altre, come questo angolo di parco pubblico, mi appaiono per la prima volta. Vedo un chiosco sotto gli alberi. "L'oasi, Bar Pizzeria" dice il neon. Vedo gli alberi, gli avventori. Questo rapporto mi trattiene. La fotografia mi libera. Solo in studio, osservando la scena con attenzione vedo un simbolo padano. Questo amo del fotografare. Scopro ogni volta qualcosa di diverso da ciò che pensavo di vedere. E imparo.

.

Post popolari in questo blog

Una cultura fotografica.

Sotto il vestito meno di niente.

La dittatura degli ignoranti.