La distanza tra i due

"Appunti per gli occhi" ©2009 Fulvio Bortolozzo

Certamente le fotografie da sole non possono dire "tutta la verità", sono sempre e solo dei momenti. Ciò che fanno con insistenza è registrare la relazione del fotografo al soggetto, la distanza tra i due, e questa comprensione è essenziale nel processo politico, come suggeriva lo stesso Marx: "Supponiamo di aver portato avanti la produzione in quanto esseri umani... I nostri prodotti saranno tanti specchi nei quali vedremmo riflessa la nostra natura essenziale".
(David Levi Strauss, Politica della fotografia)